Articoli

Domenica della Parola 26 Gennaio

Dettagli

parola Pagina 1

Carissimi,
con la lettera apostolica in forma di motu proprio 'Aperuit illi's’. Papa
Francesco ha istituito la Domenica della Parola di Dio, sottolineando che
dedicare in modo particolare una domenica dell ’Anno liturgico alla Parola
di Dio consente, anzitutto, di fa r rivivere alla Chiesa il gesto del Risorto
che apre anche per noi il tesoro della sua Parola perché possiamo essere
nel mondo annunciatori di questa inesauribile ricchezza (n. 2).
Nel nostro contesto pastorale di impegno per trasmettere la fede, questa
iniziativa pontificia ci fa riproporre alcune domande: / nostri fedeli conoscono
la Sacra Scrittura? È la Parola di Dio norma del loro agirei
Affinché tutti i cristiani si pongano queste domande Papa Francesco ha
stabilito che la III Domenica del Tempo Ordinario sia dedicata alla celebrazione,
riflessione e divulgazione della Parola di Dio (n. 3). Alle singole
comunità ecclesiali è affidato il modo più idoneo per vivere questa Domenica
come un giorno solenne.
Francesco plaude alle numerose iniziative già svolte o che potranno essere
intraprese a questo scopo e cita il cap. 8 di Neemia, caratterizzato dalla
lettura del libro della Legge dopo il ritorno in patria dall’esilio babilonese.
Quella lettura aveva lo scopo di far passare il popolo dalla dispersione
e dalla divisione a ll’unità (n. 4).
Per questo motivo ritengo che l’evento diocesano della Lettura continua
della Bibbia sia una delle proposte utili per celebrare la Domenica
della Parola di Dio, annunciàndo la centralità della Scrittura e favorendo
così un rinnovato spirito di comunione tra noi e con le Chiese sorelle; l’iniziativa,
infatti, ha anche uno spiccato valore ecumenico, per cui, per volere
dello stesso Santo Padre, questa giornata si celebra durante la Settimana di
preghiera per l’unità dei cristiani.
Questa Lettura continua da parte della nostra Diocesi si svolgerà nella
Chiesa di San Giorgio al Corso. Presiederò io stesso il Rito di Intronizzazione
della Parola Giovedì 23 Gennaio alle ore 19, svolgendo anche una
catechesi.

clicca qui per scaricare la lettera completa

 

   
© Parrocchia Santa Maria della Candelora - Via Domenico Romeo n.5 - Reggio Calabria

Login Form