AVVISO IMPORTANTE

 

In ottemperanza all'ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio e in sintonia con le disposizioni appena emanate dalla CEI, S. Ecc. Mons. Arcivescovo dispone che, fino al 3 aprile compreso, siano sospese le celebrazioni delle SS. Messe feriali e festive nel territorio della Diocesi di Reggio Calabria Bova. Per le celebrazioni dei funerali, l'Arcivescovo dispone che si faccia solo la benedizione della salma, a casa, esclusivamente con i congiunti ed in orario da concordare con la famiglia, rimandando ad altra data la Celebrazione eucaristica.


Questo, fino a nuova disposizione.
Contestualmente, Mons. Arcivescovo raccomanda che, ove possibile, siano mantenute aperte le chiese per la preghiera personale, fatte salve tutte le disposizioni e precauzioni precedentemente rese pubbliche.


Mons. S. Santoro,
Vicario generale
Arcidiocesi Reggio Calabria-Bova

 

tornate a trovarci seguiranno aggiornamenti

   

Era l’anno 2000, l’anno giubilare in cui lo Spirito Santo è in gran fermento, in grande attività … !

L’effetto dello Spirito si concretizza in tutto ciò che di buono i cristiani esplicano nella Chiesa, vivendo il battesimo da testimoni e da missionari nella vita di ogni giorno.

Ed ecco che, … seguendo la Sua mozione interiore, un gruppo di medici, di buona volontà, genitori di ragazzi iscritti ai gruppi giovanili A.C. ed A. G E S C.I della parrocchia S. Maria della Candelora, decidevano, incoraggiati e sorretti spiritualmente dal loro assistente don Sasà Santoro, di fondare un’associazione di volontariato.

Nasceva, così, nella primavera de 2001, l’Associazione Medici Cattolici” P.Gaetano Catanoso” , intitolata al Beato, presto santo, già parroco della stessa parrocchia.

Il fine, pensato secondo un progetto umano e ispirato agli insegnamenti del Santo, era quello di volgere l’attenzione all’ ”altro”, prestando assistenza sanitaria gratuita agli ultimi ( “…I poveri li avrete sempre con voi..!“, dice Gesù !).

Ben presto, però, ci si è resi conto che questo -anche se meritevole - non poteva essere il solo fine per cui era nata l’associazione; infatti in ognuno degli aderenti, anche se in modo diverso ed originale, è via via scaturita, forte, l’esigenza di intraprendere un cammino spirituale , che fosse di aiuto, sia a dare risposte approfondite agli interrogativi esistenziali che riguardano il senso della vita e della morte, il valore del lavoro e delle relazioni; sia a vivere una fede sempre più adulta e profonda, integrata nella vita quotidiana personale, familiare e sociale. Iniziarono così, a cadenza mensile, gli incontri spirituali e culturali con il parroco, don Sasà ( che è anche l’assistente spirituale dell’Associazione) e con altri illustri relatori, così da approfondire tematiche vecchie e nuove, che interrogano , con sempre maggiore inquietudine, l’uomo del terzo millennio; tra i temi affrontati eccone alcuni, dei più rilevanti: Perché la sofferenza?. L’embrione: soggetto umano o oggetto tecnologico? . Il dolore redentivo, alla luce della Passione di Gesù. Una lettura sapienziale del libro di Giobbe. Gli aspetti etico-giurudici dell’uso delle cellule staminali e della fecondazione medicalmente assistita … .

Questi incontri, spesso aperti alla comunità parrocchiale, sono stati, e sono tuttora, di supporto alla proposta formativa, umana e spirituale, offerta dal programma pastorale della nostra comunità a tutti i fedeli, ed in particolare ai numerosi gruppi delle associazioni presenti in parrocchia.

L' importanza delle vaccinazioni

Dettagli

L'Associazione Medici Cattolici ha organizzato, venerdì 11 novembre, alla ore 19.00, l'incontro dal tema: "L' importanza delle vaccinazioni".

Il relatore sarà il dott.Sandro Giuffrida direttore dell' U.O. Di Medicina preventiva,del viaggiatore,malattie infettive e vaccinazioni  Asp di R.C.

L'incontro si terrà nel saloncino parrocchiale e sarà aperto a tutta la comunità.

Altri articoli...

  1. Medici Cattolici
   
© Parrocchia Santa Maria della Candelora - Via Domenico Romeo n.5 - Reggio Calabria

Login Form